Fibre

La fibra alimentare – che si trova nei cereali e nei loro derivati, nei legumi, negli ortaggi e nella frutta - non ha valore energetico, ma è molto importante per il nostro organismo. Si può classificare in fibra insolubile e solubile. La prima migliora la funzionalità intestinale, contribuendo alla prevenzione della stipsi. La fibra solubile, invece, riduce l’assorbimento del colesterolo e dei carboidrati contenuti negli alimenti.