Galbusera - ll Percorso Salute® dalla Valtellina alla tua tavolaGalbusera - ll Percorso Salute® dalla Valtellina alla tua tavola

filiera del grano

100% italiano

Sai cos’è l’Agenda 2030?

È un programma d’azione globale sottoscritto nel 2015 e composto da 17 obiettivi, che i 193 Paesi membri dell’ONU dovranno raggiungere entro il 2030, per favorire uno sviluppo sostenibile del pianeta, sia dal punto di vista ambientale, che economico e sociale.

Noi siamo attenti a questi temi perché abbiamo a cuore il consumatore e la sostenibilità.

E infatti già nel 2003, abbiamo creato il Percorso Salute®, che offre prodotti per un’alimentazione equilibrata, attraverso un'attenta scelta delle materie prime.

Oggi, abbiamo dato vita a un grande progetto di sostenibilità, che vede protagonista il nostro ingrediente principale: il grano. Abbiamo infatti scelto di utilizzare per i nostri prodotti solo grano 100% italiano.

Scopri l’ agenda 2030

Quali sono le fasi della nostra filiera del grano?

Il campo

Il grano cresce rigoglioso nei campi selezionati, rispettando il terreno e l’ambiente, e quando raggiunge la giusta maturazione viene raccolto.

Il centro di stoccaggio

Dopo essere stato raccolto, fa un breve viaggio verso i vicini centri di stoccaggio, dove viene conservato senza l’utilizzo di prodotti chimici.

Il mulino

Il grano raggiunge poi il mulino, dove viene macinato e si trasforma in farina di frumento tenero, nelle sue diverse tipologie.

I nostri prodotti

Infine, dalla farina di frumento tenero 100% italiano nascono i nostri prodotti*.

Scopri le nostre linee

*Ad eccezione delle linee ZeroGrano e BuonPerTutti e dei triangolini croccanti RisosuRiso.

Dove coltiviamo il grano?

Utilizziamo grano 100% italiano, coltivato in Piemonte, Lombardia ed Emilia Romagna. Abbiamo scelto le aree produttive ideali per la sua coltivazione, selezionando le varietà migliori per la produzione dei nostri biscotti e cracker.

Seguiamo ogni giorno la Filiera del nostro grano, misurandone ogni fase.

Cosa significa per noi “benessere”?

È dalle scelte che facciamo oggi che dipende il futuro del nostro pianeta, per questo abbiamo dato vita a una filiera sostenibile, che ha a cuore il benessere di tutti:

Il benessere del territorio
Sostenibilità agronomica e ambientale

Ci impegniamo a rispettare il territorio, attraverso l’adozione di tutte le buone pratiche di coltivazione, nel rispetto delle Norme tecniche di Produzione Integrata delle Regioni di competenza.

Scopri cos'è il glifosato
Il benessere di chi lavora con noi
Sostenibilità economica e sociale

Per noi è importante stabilire rapporti chiari e trasparenti con tutti gli attori della filiera, premiando il loro impegno.


Trasparenza

Seguiamo ogni giorno la filiera del nostro grano, misurandone ogni fase, dal momento della semina fino alla macinazione. La raccolta dei dati avviene in modo innovativo, grazie all’impiego di un’unica piattaforma utilizzabile a più livelli da tutti gli attori della filiera.

Come sosteniamo la biodiversità?

Ci prendiamo cura ogni giorno dei nostri campi, ma il loro benessere non dipende solo da noi: api e fiori hanno un ruolo chiave per la loro vitalità, che oggi purtroppo è sempre più a rischio a causa dell’inquinamento, dei cambiamenti climatici e dell’urbanizzazione.

Per questo, nelle aree geografiche della filiera, abbiamo creato oasi di fiori e piante. In collaborazione con le Università di Bologna e Torino abbiamo seminato numerose varietà di piante a fioritura diversificata, per garantire la presenza di fiori (cibo) per un lungo periodo e attrarre le api e gli insetti impollinatori, anche per contribuire alla biodiversità.

Galbusera e tutti gli attori della filiera si impegnano a: